Tuesday, 19 October 2010

Giro delle malghe nei dintorni di Meran 2000

Siamo stati numerose volte a Merano/ Meran pero' solo quest' anno siamo riusciti a esplorare Meran 2000. Che cos'e' Meran 2000 mi chiederete. E' un altopiano di Merano dove d'inverno potete sciare o andare con la slitta. D'estate invece c'e' un'ampia scelta di camminate in montagna o potete provare ad andare in mountain bike o a cavallo. Nel nostro caso abbiamo deciso di combinare una bellissima passeggiata con una visita alle malghe. Ci siamo limitati a fare la sosta in due malghe solo. Io avrei voluto visitarne di piu' pero' mio marito ha detto che cosi' la macchina sarebbe diventatata troppo pesante. Per dire la verita' non l'ha detto pero' il suo sguardo spiegava tutto.

La nostra avventura e' iniziata in un posto remoto. Volevamo raggiungere Verano/ Voeran pero' il nostro navigatore satelitare ci ha portati al Gasthof Waldbichl, dove abbiamo lasciato la nostra macchina. Da li' abbiamo camminato circa 7-10 minuti verso la malga Leadner (a 1530m slm) seguendo un sentiero ben segnalato. Abbiamo cosi' attraversato un campo pascolato da tante mucche, poi un altro con due  cavalli prima di ritrovarci davanti alla malga.
Nonostante fosse l'ora di pranzo di domenica e nonostante la malga fosse piena di persone, un cameriere ci ha subito trovato un posto a sedere e pochissimo tempo dopo le nostre ordinazioni sono arrivati i piatti con porzioni davvero grandi. Avrei voluto rimanere li' anche per il dolce (tra altre cose avevano un dolce di prugne che sembrava molto buono) ma abbiamo deciso che era meglio mantenere un posticino nello stomaco se volevamo visitare un'altra malga.
Alla malga Leadner non c'era un parco giochi ma avevano il fasciatoio per cambiare i piccolini. La malga disponeva anche di sedie a sdraio per i propri ospiti.





Dopo pranzo abbiamo seguito il sentiero numero 11 che dopo 1 ora e 10 minuti circa ci ha condotto alla Malga Wurz/ Wurzer Alm. Il sentiero menzionato passa per un bosco con dei tratti non molto adatti ai passeggini ma abbiamo visto che ad un certo punto il sentiero affiancava una strada forestale sterrata piu' facile da percorrere (e comunque adatta ai passeggini) e allora ci siamo spostati li'. Al nostro ritorno abbiamo usato lo stesso percorso, per la maggior parte su strada forestale, facendo ad un certo punto attenzione di girare a sinistra seguendo le indicazioni prima per la malga Leadner e poi per Waldbichl. Camminando abbiamo notato la presenza di panchine per picnic e abbiamo attraversato campi con tante mucche e cavalli, tutti con le campanelle sul collo che riempivano l'aria di suoni tipicamente montanari. Non abbiamo visto mai cosi' tante mucche e cavalli in montagna, nonostante le nostre tante escursioni in montagna.


Siamo stati molto contenti di aver potuto visitare la Malga Wurz perche' l'abbiamo trovata molto particolare. Si trova lontano dalle strade, non e' raggiungibile in macchina e forse per questo ha l'atmosphera di una vera malga di montagna. Fuori c'erano tanti tavoli con le panchine pero' siccome era gia' pomeriggio inoltrato abbiamo deciso di sederci dentro, dove c'era una sala piccola con 4-5 tavoli lunghi ed ambiente familiare. In uno di questi tavoli si giocava a carte. Ci siamo seduti vicino ad una stufa calda, c'erano anche delle coperte di lana ma non ce n'era bisogno.
Per quanto riguarda il menu, purtroppo non avevano i cosidetti strauben ma la proprietaria simpaticissima ci ha convinti ad assaggiare il Keiserschmarren. E' molto simile agli Strauben, un po' come un'omelette tagliata a stracci ricoperti di zucchero a velo, e viene servito con un mousse ai mirtilli o alla pera. Abbiamo anche provato un dolce ai lamponi e mascarpone ed anche quello era molto squisito.

Al nostro ritorno ci siamo fermati di fronte alla malga per vedere gli animali: conigli, capre, pecore e cavalli. Anche se non c'era un parco giochi, la malga metteva giocattoli da giardino a disposizione dei bambini.





Come arrivare: 

Da Trento prendete la A22 per Bolzano/ Bozen, uscite a Bolzano Sud/ Bozen Sud e prendete la strada per Merano/ Meran. Uscite a Merano Sud e prendete la SS38, seguendo le indicazioni per Verano/Voeran ed Avelengo/Haffling . Noi volevamo andare a Verano a parcheggiare presso l'albergo Gruner Baum ma ci siamo trovati vicino al Gasthof Waldbichl dove abbiamo lasciato la macchina.

Durata dell'escursione: intera giornata

Livello: facile, adatto ai passeggini

Punti di ristoro e servizi: presso Malga Leadner e Wurzalm. Tutte e due le malghe citate hanno un fasciatoio per cambiare i piu' piccolini.

Siti web consigliati:
http://www.leadner-alm.com/ (non apre interamente in Firefox, usare meglio Internet Explorer)

Wurzer Alm non ha il suo sito.

http://www.meran2000.net/uk/start.php (informazioni su Meran 2000)


Viaggiando verso Verano/ Voeran con provenienza Bolzano si passa da Terlan/ Terlano dove c'e' un parco d'avventura per grandi e piccini. Visto dalla macchina sembrava molto interessante e potete trovare qui di seguito sia il sito di Terlan, che e' molto ben preparato, sia il link al sito del parco d'avventura  Percorso Alta Fune Terlan.
http://www.terlan.info/tvterlan/index.php/content/blogsection/6/36/lang,it/
http://www.xsund.it/it  (Adventure park's website)

2 comments:

  1. Non Keiserschmarm ma Kaiserschmarren o Kaiserschmarr'n

    Bel sito!!! Grazie!!!

    ReplyDelete